In corso controlli epatologici e mediante Fibroscan, per studiare il fegato steatosico (portatore MASLD), e verificare la salute del fegato. Prossimamente

Fegato Grasso (CEMAD)

Inoltre in corso programmazione TAC Addome e Torace per studiare tutto l’addome e verificare che non sia l’intestino destro a sollevare l’emidiaframma o forse un infarto del nervo frenico che irradia l’emidiaframma.

Immagine proveniente dal sito
https://www.omegamed.it/it/prestazioni/tomografia-assiale-computerizzata-tac-797.html

Benvenuta Emanuela (321a) paziente con diagnosi di GCAA

Benvenuta a Emanuela (321a) paziente con diagnosi di GCAA – Questionario.

Aggiornato MESSAGGI 2024 e SIAMO RARI MA SIAMO… il censimento

Il trend della GCAA continua ad alzare la media del sesso colpito, quasi l’83% delle donne contro il 17,13% degli uomini.

Eseguito controlli Radiografici del Torace e Ecografia dell’Addome Superiore

quello nella foto non sono io

Eseguito controlli Radiografici del Torace e Ecografia dell’Addome Superiore (03/04/2024), perchè alla RX del 12/02/2024 veniva segnalato oltre all’addensamento sul polmone destro già rilevato dalla TAC toracica del 2015, uno strano sollevamento dell’emidiaframma del polmone destro, non giustificato dal fegato marcatamente ingrossato (Steatosi Epatica). Secondo il Medico ecografista, potrebbe essere un danno al nervo Vago (atrofizzazione), o, come suggerisce anche il Medico di Base, un danno al nervo Frenico. Metto anche RX di controllo al 02/04/2024 dove viene confermata la situazione e una del 2018 che mostra che non c’era questo sollevamento.
Quindi siccome la Ecografia non spiega questo fenomeno, il Medico di Base consiglia di approfondire con il Gastroenterologo perchè prima va scartata l’ipotesi del fegato talmente grosso da sollevare un lembo del polmone, poi andare avanti a capire se appunto è un altro danno.
Per la motivazione della Tosse Asmatica, mi viene prescritto un antistaminico e un cortisonico broncodilatatore per un mese, al fine di superare questo periodo di allergia che non aiuta.
Seguiranno sviluppi.

Effettuato visita presso il Centro Clinico Nemo Adulti del Policlinico Gemelli di Roma

Effettuato visita presso il Centro Clinico Nemo Adulti del Policlinico Gemelli di Roma.
Non ci sono grandi novità se non una variazione di terapia. Ecco il referto. Prossima visita a 6 mesi.

sdr

Benvenuta a Monica (320a) paziente con diagnosi di GCAA

Benvenuta a Monica (320a) paziente con diagnosi di GCAA – Questionario.
Aggiornato MESSAGGI 2024 e SIAMO RARI MA SIAMO… il censimento.

23/02/2024 – Effettuato 55a somministrazione di tossina botulinica, 52 punti

Effettuato 55a somministrazione di tossina botulinica, 52 punti (link Certificato e mappa punti).

 

 

Benvenuta a Elisa (319a) con diagnosi di GCAA

Benvenuta a Elisa (319a) paziente con diagnosi di GCAA – Questionario.
Aggiornato MESSAGGI 2024 e SIAMO RARI MA SIAMO… il censimento.

Benvenuta a Concetta (318a) con diagnosi di GCAA

Benvenuta a Concetta (318a) paziente con diagnosi di GCAA – Questionario.
Aggiornato MESSAGGI 2024 e SIAMO RARI MA SIAMO… il censimento

Eseguita RX Toracica per persistenza tosse (bronchite) post Covid

12/02/2024 Eseguita una Lastra Toracica per controllare i polmoni, visto che ho ancora la tosse (saltuariamente durante la giornata ma stizzosa e fasstidiosissima durante la notte).
Referto RX

08/04/2024 – Ripetuto test della Vitamina B12 e altri valori

Ripetuto test della Vitamina B12 (sufficiente ma non brillante come atteso dopo 13 giorni di tempo dalla precedente somministrazione) e Ferritina (insufficiente ma emoglobina buona, quindi non ocorre integrare ferro). Completato con Emocromo e Acido Folico. Referto 1.